Cosmetici peso piuma

di Stefania Maroni
Creme evanescenti, acque che evaporano senza lasciare tracce, sieri ad assorbimento rapido. D’estate il beauty care diventa light, senza rinunciare a un’alta concentrazione di principi attivi.

Skin care teenage girl putting face creamCon l’arrivo dell’estate, la pelle cambia esigenze: richiede sempre il giusto nutrimento, ma non quello fornito dalle sostanze oleose, che fatica ad assorbire; l’idratazione è ancora d’obbligo, ma per mantenerla a livelli ottimali funzionano bene solo i prodotti che penetrano rapidamente e non lasciano traccia. Anche l’anti-età deve avere una consistenza light, ma contenere un’alta concentrazione di principi attivi. Insomma, è arrivato il momento di rinnovare il contenuto del beauty case (nella gallery trovate una selezione di cosmetici in versione estiva).

DETERGENTI RINFRESCANTI
Per eliminare il trucco sono perfette le acque micellari, che inglobano pigmenti e residui di make up, lasciando la pelle pulita e asciutta. Se l’epidermide tende a diventare lucida, invece, conviene scegliere un syndet, (detergente liquido o solido da sciacquare, a base di tensioattivi molto delicati e con un pH 5.5, come quello cutaneo), arricchito con principi attivi delicatamente astringenti e purificanti, come l’estratto di bardana, che previene la formazione di brufoletti e punti neri.

NUOVE FORMULE H2O
Nutrono, idratano e combattono i segni dell’età, pur avendo la consistenza dell’acqua. Si tratta di una nuova generazione di cosmetici, che d’estate risultano particolarmente graditi alla pelle, soprattutto quando la colonnina del termometro s’impenna. Nelle loro formule troviamo derivati vegetali, vitamine sali minerali e ceramidi, alcuni persino filtri UV. Sostanze preziose per preservare la freschezza della pelle, mantenendola ben idratata e rifornendola di energie.

SIERI ED EMULSIONI ‘SORBETTO’
Chi preferisce le texture più consistenti, perché la pelle è particolarmente secca o non più giovanissima, può optare per i sieri e le emulsioni con formule ‘sorbetto’. Sono oil free o contengono dosi minime di oli, in compenso abbondano in vitamine, estratti vegetali, e acido ialuronico e fosfolipidi.

SPRUZZI DOPO LA DOCCIA
D’estate, anche la pelle del corpo ha voglia di leggerezza. Così, dopo una doccia stimolante, al posto della classica emulsione idratante, è più piacevole qualche spruzzo di acqua aromatica che, oltre a idratare e tonificare l’epidermide, regala un’immediata sensazione di benessere. Una doppia azione ottenuta grazie agli estratti vegetali e agli oli essenziali dalle proprietà rivitalizzanti presenti nelle varie formule.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo, Trattamenti, Viso Argomenti: , , , , , , , , , Data: 25-06-2016 10:00 AM


Lascia un Commento

*