INIZIATIVA

Il trucco contro il cancro

di Luciana Bussini
Una maratona di make up in dieci regioni italiane. Protagoniste le pazienti oncologiche.
Il make up aiuta a ritrovare la propria femminilità.

Il make up aiuta a ritrovare la propria femminilità.

Da Vicenza a Cuneo, da Catania a Torino. Nel mese di novembre, le pazienti oncologiche e le donne che seguono cure chemio-radioterapiche potranno contare su un aiuto in più per affrontare meglio la malattia.
IL MESE DELLA LOTTA AL CANCRO AL POLMONE
In occasione del mese di sensibilizzazione mondiale del tumore al polmone, dichiarato dalla Global Lung Cancer Coalition, per il terzo anno consecutivo Walce Onlus (Women Against Lung Cancer in Europe) propone la maratona ‘Come star meglio con il trucco’, che toccherà dieci regioni italiane, tre città spagnole, Barcellona, Madrid e Valencia, e una serba, Novi Sad.
MOMENTO DI COCCOLE E LEGGEREZZA
Un programma itinerante con laboratori di make up dove alcune esperte di trucco coordineranno questi incontri con le pazienti, che verranno guidate durante la seduta e impareranno accorgimenti e strategie per attenuare gli effetti delle terapie. Un momento di coccole e leggerezza dove, armate di fard e rossetto, le donne potranno riscoprire la propria femminilità, riconquistando attraverso piccoli gesti la fiducia in sé e nel proprio corpo, come sottolinea Maria Vittoria Pacchiana, psico-oncologa che segue le sedute al San Luigi di Orbassano (To): «Si tratta di un intervento pratico e di supporto che, aiutando a migliorare l’aspetto fisico delle donne, contribuisce a cambiare in positivo la qualità di vita e questo favorisce una miglior adesione alle cure e rappresenta, di conseguenza, un ulteriore stimolo nella lotta quotidiana contro la malattia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Make-up Argomenti: , Data: 23-10-2012 04:21 PM


Lascia un Commento

*