TAGLI

Idee decise in testa

di Luciana Bussini
Corti, comodi e facili da gestire. Ma con tanta personalità. Per eliminare colore e punte rovinate.
Il taglio corto esalta la personalità e la sensualità, mettendo in risalto viso e collo.

Il taglio corto esalta la personalità e la sensualità, mettendo in risalto viso e collo.

Settembre è il momento migliore per affrontare un taglio che elimina punte rovinate e viraggi di colore. Dalla semplice spuntatina a un radicale cambio di look. Per quest’autunno gli hairstylist propongono tagli decisi, comodi, facili da gestire, ma carichi di personalità. Il più innovativo si chiama Pixie, look cortissimo sfoggiato da Rihanna ai recenti MTV Video Music Awards. Seguono l’intramontabile carrè, ma nella versione sbarazzina di Cameron Diaz, Drew Barrymore e Keira Knightley. E il Bob, caschetto anni Venti, simbolo dell’emancipazione femminile, di Selma Blair e Renée Zellweger.
FATINE RIBELLI
Il Pixie è un taglio corto, molto scalato che si ispira ai personaggi dei cartoon: «Per trasformarsi in una fatina ribelle il taglio giusto è quello corto e irregolare», spiega l’hair stylist Christian Colombo di Milano, «L’acconciatura, però, è adatta a chi ha lineamenti del viso molto regolari e tondeggianti. Per la messa in piega, poi, è sufficiente frizionare i capelli con le mani per ottenere un look movimentato che non conosce la monotonia».
FAN DI VALENTINA
Il Bob, l’iconico caschetto di Valentina Crepax, è di nuovo trendy, nella versione classica o con frangia sfilata e ciocche più lunghe che incorniciano il viso e mettono in risalto gli occhi.
COLLO IN RISALTO
Altro protagonista indiscusso dell’inverno 2012 è il Carrè, nella versione fin sotto l’orecchio e senza asimmetrie. Un’acconciatura molto versatile, adatta a tutte le forme del viso, che mette in risalto soprattutto il collo. Può essere portato liscio, con un abbondante ciuffo laterale, per un look più delicato; oppure mosso con ricci morbidi che accompagnano la forma del volto, per creare un effetto più aggressivo e sbarazzino.
Per aiutarvi nella scelta, LetteraDonna.it vi propone una carrellata di proposte di famosi hair stylist, da Jean Louis Davis a Franck Provost, da Coppola a Evos Parrucchieri e a Intermède Coiffure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Capelli Argomenti: , Data: 27-09-2012 01:39 PM


2 risposte a “Idee decise in testa”

  1. seo plugin scrive:

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

  2. Excellent article. Keep writing such kind of information on your site.
    Im really impressed by your blog.
    Hey there, You have done a great job. I will certainly digg it and personally suggest to my friends.
    I am sure they will be benefited from this website.

Lascia un Commento

*