PUNTO DI FUGA

Boot Camp, l’allenamento in stile Marines

di Simona Peverelli
La pacchia è finita. All’aperto come vere militari per ritrovare grinta e forma fisica.

Con Boot Camp Fitness è prevista una perdita di peso dai tre agli otto chili.

L’avreste mai detto che un giorno vi sareste allenate come i Marines americani? Ebbene sì, perché sono proprio loro l’esempio da seguire per ritrovare tutta l’energia di cui avete bisogno per affrontare il tran tran quotidiano tra lavoro e famiglia. Boot Camp Fitness è nato un paio di anni fa come una moda tra le star Hollywoodiane, prima fra tutte Katie Holmes. E adesso è arrivato anche in Italia. Ma niente paura: non immaginate di piombare in un campo militare pieno di regole ferree. Questo nuovo modo di fare sport è stato pensato per tutte quelle donne che vogliono ritagliarsi il proprio spazio fuori da casa, per ritrovare la carica divertendosi.
«AVANTI MARSCH!»
L’allenamento in vero stile marines si svolge preferibilmente all’aperto, anche al parco, e comprende sedute di stretching, camminata, salto con la corda, corsa classica e ad ostacoli, pesi, addominali, pilates e persino il vecchio e caro yoga. Il ciclo completo dura circa sei settimane; insomma, servono meno di due mesi per ritrovare la carica. L’esercitazione si pratica in gruppi da circa sei persone, sempre guidati da un personal trainer che ha il compito di motivare i partecipanti. Per chi già storce il naso all’idea di sentire il peso della competizione o la pressione psicologica che tradizionalmente serpeggia nei campi di addestramento dovrà ricredersi, perché l’obiettivo è solamente allenarsi per se stesse.
PIÙ TONICHE CHE MAI
Se i soldati sono notoriamente muscolosi e tonici, lo sarete anche voi dopo aver fatto tutti gli esercizi previsti dal Boot Camp; così non sarà solo la mente a guadagnarci, ma anche il corpo. Con questo programma di fitness, infatti, è prevista una perdita di peso dai tre agli otto chili, oltre che un visibile miglioramento della postura, una riduzione di massa grassa dal 3 al 5%, la riduzione del giro vita dai 2,5 ai 7,5 cm e il miglioramento della resistenza. Non male, se dovete rimediare ai piaceri della gola che vi siete concesse negli ultimi mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


6 risposte a “Boot Camp, l’allenamento in stile Marines”

  1. ElinoreTFaas scrive:

    Awesome! Its in fact amazing post, I have got much clear idea concerning
    from this paragraph.

    Stop by my web site: ElinoreTFaas

  2. MandyFBursch scrive:

    Hello, all is going sound here and ofcourse every one is sharing data, that’s truly good, keep up writing.

    Here is my web blog MandyFBursch

  3. ClaudieFHeyd scrive:

    Its like you read my mind! You seem to know so much about this, like you wrote the
    book in it or something. I think that you could do with some pics to
    drive the message home a little bit, but instead of that, this is great blog.
    A fantastic read. I’ll certainly be back.

    my web page: ClaudieFHeyd

  4. CasieUWaldie scrive:

    I simply couldn’t vanish entirely your website ahead of suggesting that I actually
    enjoyed the standard information somebody supply to your guests?
    Is planning to be again steadily to inspect new posts

    Here is my web blog CasieUWaldie

  5. ErnieJSers scrive:

    Very descriptive blog, I liked that bit. Will there be considered a part
    2?

    my blog :: ErnieJSers

Lascia un Commento

*