TUTORIAL

Una rete di make up

di Francesca Negri
Ragazze acqua e sapone danno consigli su come truccarsi, via YouTube. E diventano superstar.
Da YouTube a un programma televisivo tutto suo: Clio Makeup è la tutorial più famosa d'Italia.

Da YouTube a un programma televisivo tutto suo: Clio Makeup è la tutorial più famosa d'Italia.

Sono ragazze sorridenti, spontanee e attente alle tendenze. Con una semplicità che sfugge a chi non ha dimestichezza con colori e pennelli sono in grado di creare look perfetti per ogni situazione e di spiegarli davanti a una webcam, con dovizia di particolari. Le make up artist su YouTube sono le guru del trasformismo. E sono amatissime: le visualizzazioni dei loro tutorial registrano numeri da record.
UN NUOVO CANALE “REVIEW” PER CLIO
La veterana Clio Zammatteo, Clio Make Up, un marchio ormai collaudato e un sorriso simpatico che da New York rimbalza dal web all’editoria e alla tv, è in grado di agganciare la curiosità delle sUE followers con la simpatia e un nuovo canale “review” pronto a partire. Oltre 600 mila visualizzazioni solo per conoscere gli strumenti più strani (e inutili) che ha scoperto per il make up. Il nuovo tutorial mani, che presenta un look eccentrico con smalto borchiato, è fatto invece per ragazze che come lei non sanno mettersi lo smalto. Un’amissione  rassicurante: 400 mila visualizzazioni per il tutorial e la prova provata sulle sue mani che il trucco c’è e si vede, ma è anche semplice da realizzare.
PIÙ DI UN MILIONE DI UTENTI PER MICHELLE PHAN
La collega americana Michelle Phan una star in rete del tutorial “make up e acconciatura” conquista le teenager con il look per il back to school: 1.251.586 visualizzazioni in una settimana. Ma il video top che convince tutte (e di tutte le età) è il tutorial su come fare uno chignon perfetto con un mini corso di 3 minuti (il tempo del video): l’hanno vista in 500 mila in due giorni. Mentre l’esperta del capello raccolto Lilithedarkmoon, negli ultimi due mesi, ha incollato a You Tube oltre un milione di fan con un tutorial sulle acconciature da sposa. E per essere trendy ogni giorno, vi insegna come copiare il look delle star.

Più di un milione di visualizzazioni in appena una settimana per i video tutorial di Michelle Phan.

Più di un milione di visualizzazioni in appena una settimana per i video tutorial di Michelle Phan.

REGOLE D’ORO PER IL PRIMO APPUNTAMENTO
Se avete una cena romantica e volete un look mozzafiato Pepperchocolate84 vi può regalare qualche spunto: trucco, look e accessori, un pratico mix perfetto per far cadere “lui” ai vostri piedi. Oppure potrete ascoltarla prodigarsi per  7 minuti in un racconto dettagliato su dove, come e perché le unghie autoadesive cambieranno la vostra mano. O quali sono i migliori smalti in commercio per le unghie finte , presentati nel bene e nel male.
LA SINCERITÀ PRIMA DI TUTTO
Sì perché le make up artist 3.0 conquistano per la loro sincerità e come buone amiche non si fanno problemi a svelarvi la fregatura che c’è dietro all’ultimo prodotto di grido: provano tutto, giudicano tutto e aspettano che anche voi diciate la vostra. Una di loro Kissandmakeup01 in onore della chiarezza ha lanciato una rubrica specifica “Non ci siamo”: se il prodotto make up non vale la spesa viene detto chiaro e tondo con tanto di motivazione. Non c’è casa cosmetica che si salvi. E ad ogni ammiccata delle paladine del bello casalingo, tutta la nostra voglia di perfezione si accende di lampante curiosità in attesa del prossimo magico tutorial.

Immagine anteprima YouTube
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Make-up, Video Argomenti: , , Data: 05-09-2012 12:48 PM


Una risposta a “Una rete di make up”

  1. seo plugin scrive:

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

Lascia un Commento

*