TOLLERANZA ZERO

Basta con i capricci (a fior di pelle)

di Stefania Maroni
La crema idratante arrossa il viso e il mascara fa gonfiare gli occhi? La diagnosi è facile: si tratta di allergie. Ma niente paura, prevenirle è possibile.

Rossori diffusi, piccoli ponfi, a volte un intenso prurito. Sono gli inequivocabili segnali d’allarme lanciati dalla pelle quando viene in contatto con elementi cui è allergica. Questi fenomeni di intolleranza, che diventano più frequenti all’inizio della primavera, spesso si verificano anche nei confronti di sostanze assolutamente innocue, come quelle alla base delle formule cosmetiche.
Le cause possono dipendere da vari fattori, non sempre facilmente identificabili. «È dimostrato, però, che l’elevato tasso di agenti inquinanti presenti nell’aria, in particolare di polveri sottili, rendono l’epidermide ipersensibile» afferma Riccarda Serri, presidente dell’associazione di ecodermatologia Skineco. Come mettere al riparo la pelle da fastidiosi reazioni allergiche?
Modainforma.it lo ha chiesto a due superesperti.
PAROLA D’ORDINE: RIEQUILIBRARE
«Le più a rischio sono le epidermidi che producono una quantità di sebo eccessiva o troppo scarsa» precisa Antonino di Pietro, presidente fondatore dell’associazione di dermatologia plastica Isplad. «Questo squilibrio altera il film idrolipidico cutaneo, che non è più in grado assicurare alla pelle una protezione adeguata». Il compito principale dei cosmetici definiti ipoallergenici, infatti, è di riequilibrare le secrezioni sebacee, in modo da ripristinare e rinforzare le naturali difese cutanee.
OCCHIO ALLE FORMULE

Il cosmetologo Umberto Borrellini.

Al momento di acquistare un cosmetico è fondamentale controllare attentamente gli ingredienti di cui è composto (per legge riportati sulla confezione). «I primi responsabili di allergie sono i profumi, che entrano nelle formule al solo scopo di renderne più piacevole l’uso», avverte il cosmetologo Umberto Borellini, docente al master di medicina estetica presso le Università di Pavia e Tor Vergata di Roma. «Altri potenziali allergizzanti sono il nichel e i conservanti, in particolare i parabeni. Ma la pelle può avere reazioni impreviste anche se viene a contatto con alcuni principi attivi funzionali, soprattutto se hanno strutture complesse: essendo composti da molti ingredienti, aumentano le probabilità di trovarne uno non tollerato dalla pelle», conclude l’esperto.
SOLO LINEE SPECIFICHE

Crema antirughe Defence Xage.

I cosmetici ipoallergenici sono gli unici che riducono al minimo il rischio di creare disagi alle epidermidi problematiche.
Quelli di La Roche Posay e della linea Aquasource Biosensitive di Biotherm, per esempio, contengono un’alta percentuale di acque termali in grado di alzare la soglia di tollerabilità cutanea.
Bionike, invece, garantisce formule senza profumo, prive di conservanti e testati al nickel; mentre la linea Bioclin A-Topic di Istituto Ganassini è stata studiata per ripristinare il film idrolipidico e mantenerlo efficiente. Anche Hipoallergenic Collection, la nuova minilinea antietà lanciata da Perricone MD assicura la massima efficacia senza effetti collateralali. Meritano un discorso a parte i prodotti per il contorno occhi, una zona dotata di scarse difese naturali. Per potenziarle, Clinique ha messo a punto Superdefense SPF 20 Age Defense Eye Cream. Non mancano prodotti mirati a calmare rossori o prurito alle palpebre, come Topyalise Palpebral di SVR, che agisce in tempo reale.
MAKE UP IN TUTTA SICUREZZA
Ombretti, rossetti e fondotinta, pur essendo colorati, raramente provocano allergie. Il motivo è semplice: i loro pigmenti non vengono assorbiti dalla pelle, ma rimangono in superficie. Non sempre sono ben tollerati, invece, i mascara waterproof: nelle loro formule vengono aggiunti speciali solventi che, se gli occhi sono molto delicati, possono causare bruciore o gonfiore alle palpebre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Gallery, Trattamenti, Viso Argomenti: Data: 02-03-2012 01:52 PM


10 risposte a “Basta con i capricci (a fior di pelle)”

  1. KelHoubre scrive:

    Children Urine Tract Infection Amoxicillin [url=http://cialbuy.com]cialis[/url] Amoxicillin On Empty Stomach

  2. KelHoubre scrive:

    Where To Order Worldwide Bentyl In Germany [url=http://priceofvia.com]viagra prescription[/url] Buying Cheap Propecia

  3. DavGuine scrive:

    Cialis 10 Miligramos [url=http://cheapviapill.com]online pharmacy[/url] Viagra Generique Au Maroc

  4. KennCelaFlal scrive:

    Cephalexin 500 Dosage [url=http://pricescial.com]cialis[/url] Cialise

  5. DavGuine scrive:

    Viagra Sans Ordonnance Belgique [url=http://pricescial.com]cialis buy online[/url] Kamagra Jolly 100mg

  6. DavGuine scrive:

    Cialis Sur Ebay [url=http://pricescial.com]online pharmacy[/url] Buy Atarax No Rx Fast Shipping

  7. KelHoubre scrive:

    Bystolic Online Pharmacy [url=http://lowpricevia.com]generic viagra[/url] Levitra Generique 5mg

  8. Chasnorm scrive:

    Viagara From India [url=http://levinorx.com]buy viagra online[/url] On Line Hydrochlorothiazide

  9. DavGuine scrive:

    Viagra Schweiz Zurich [url=http://cialvia.com]viagra cialis[/url] Viagra Billig De

  10. Chasnorm scrive:

    Zithromax Gram Negative Coverage [url=http://femalecial.com]online pharmacy[/url] Cialis Viagra Combo Pack

Lascia un Commento

*